Approfondimenti
 

DIRITTO PENALE

Il diritto penale è quel ramo del diritto che indica il complesso di norme che descrivono i reati e le pene ad esso conseguenti.
Principio cardine del Diritto Penale moderno è il “principio di legalità” secondo cui è vietato punire un fatto che, al momento della sua commissione, non è espressamente previsto dalla legge come reato ed applicare pene che non siano dalla legge espressamente stabilite.
I reati si possono distinguere in delitti e contravvenzioni a seconda della diversa specie delle pene per essi stabilite dal codice penale.
Nell’ambito del processo penale è indispensabile una difesa tecnica, nel senso che il nostro ordinamento non consente l’autodifesa ed obbliga l’imputato a difendersi tramite un avvocato penalista abilitato al fine di garantire che il processo stesso si svolga, per quanto possibile, ad armi pari.
Proprio in tale ottica, l’ordinamento stesso prevede le figure dell’avvocato difensore d’ufficio e del gratuito patrocinio a spese dello Stato per garantire il diritto di difesa anche ai meno abbienti.

Porto d’armi ed omessa custodia.

OMESSA CUSTODIA DI ARMI: QUALI SANZIONI PENALI? L’ art. 20 bis della legge 110/75 sanziona e punisce colui che, pur detenendo legalmente un’arma, omette di custodirla “diligentemente”. La norma non prescrive alcun accorgimento particolare al comune cittadino, purché vengano adoperare le dovute cautele affinché non......

REMISSIONE TACITA DELLA QUERELA

Querela e remissione tacita. “Avvocato, non desidero sapere nulla di questo processo”. Ad ogni Avvocato Penalista è capitato di sentir pronunciare queste affabili parole dal proprio assistito. Il cittadino, nel ritenere che il proprio rapporto col la Giustizia si esaurisca nello sporgere la querela,  incorre in errore o......

Omicidio Stradale: ecco le novità della riforma

   Ad ormai 4 mesi dall’entrata in vigore della legge n. 41/2016, che ha introdotto la fattispecie dell’omicidio stradale (e delle lesioni causate da sinistro stradale), è possibile stilare un primo bilancio. Il legislatore è stato sospinto dalle, purtroppo, sempre più frequenti “stragi su strada” e......

Ricettazione: Danno di Tenue Entità

Il legislatore, nella formulazione del 648 c.p. ha inteso punire severamente chiunque, al fine di procurare a se o ad altri un profitto, acquista, riceve od occulta denaro o cose provenienti da un qualsiasi delitto, o comunque si intromette nel farle acquistare, ricevere od occultare....

Revoca Porto d’Armi in caso di Denuncia Penale

E’ sempre prevista la revoca del porto d’armi in caso denuncia? Come spesso accade, fatti di cronaca di assoluta gravità, attirano l’attenzione mediatica e del legislatore. Si sente spesso parlare di denunce inaudite di fatti gravissimi come ad esempio lo stalking dell’ex che non si......

CONSULTAZIONE

NOME
TELEFONO
EMAIL
DESCRIZIONE