Approfondimenti

31 Mar Porto d’armi ed omessa custodia.

armiOMESSA CUSTODIA DI ARMI: QUALI SANZIONI PENALI?

L' art. 20 bis della legge 110/75 sanziona e punisce colui che, pur detenendo legalmente un'arma, omette di custodirla “diligentemente”. La norma non prescrive alcun accorgimento particolare al comune cittadino, purché vengano adoperare le dovute cautele affinché non sia “agevole” a terzi impossessarsi dell'arma.

31 Mar REMISSIONE TACITA DELLA QUERELA

querelaQuerela e remissione tacita.

“Avvocato, non desidero sapere nulla di questo processo”. Ad ogni Avvocato Penalista è capitato di sentir pronunciare queste affabili parole dal proprio assistito. Il cittadino, nel ritenere che il proprio rapporto col la Giustizia si esaurisca nello sporgere la querela,  incorre in errore o il processo penale va

26 Lug Omicidio Stradale: ecco le novità della riforma

   Ad ormai 4 mesi dall'entrata in vigore della legge n. 41/2016, che ha introdotto la fattispecie dell'omicidio stradale (e delle lesioni causate da sinistro stradale), è possibile stilare un primo bilancio. Il legislatore è stato sospinto dalle, purtroppo, sempre più frequenti “stragi su strada” e dall'opinione...

03 Mag Ricettazione: Danno di Tenue Entità

ricettazione Il legislatore, nella formulazione del 648 c.p. ha inteso punire severamente chiunque, al fine di procurare a se o ad altri un profitto, acquista, riceve od occulta denaro o cose provenienti da un qualsiasi delitto, o comunque si intromette nel farle acquistare, ricevere od occultare.

03 Mag Revoca Porto d’Armi in caso di Denuncia Penale

Revoca Porto d'Armi in caso di Denuncia Penale E' sempre prevista la revoca del porto d'armi in caso denuncia?

Come spesso accade, fatti di cronaca di assoluta gravità, attirano l'attenzione mediatica e del legislatore.

Si sente spesso parlare di denunce inaudite di fatti gravissimi come ad esempio lo stalking dell'ex che non si rassegna o minacce

03 Mag Reato di Oltraggio a Pubblico Ufficiale

oltraggio a pubblico ufficiale Il Mio DirittoIl reato di oltraggio a pubblico ufficiale è previsto dall'art. 341 bis, così come modificato dall'art. 1 comma 8 della legge n.94 del 2009, e punisce «chiunque, in luogo pubblico o aperto al pubblico e in presenza di più persone, offende l'onore ed il prestigio di un pubblico ufficiale, mentre compie un atto d'ufficio ed a causa o nell'esercizio delle sue funzioni».

03 Mag Garanzie Processuali per gli Stranieri

garanzie processuali stranieri L'art. 143 c.p.p., modificato dal decreto legislativo n.32 del 2014, richiama i principi cristallizzati dalla Direttiva Europea 65/2010/EU finalmente recepita nell'Ordinamento italiano, in relazione alla parità di trattamento, in sede processuale, degli imputati/indagati stranieri ed italiani.